Risotto scampi e liquirizia

Risotto scampi e liquirizia è un risotto particolare con un retrogusto dolce e speziato dato dalla liquirizia,io non conoscevo questa ricetta,ringrazio Daniele il titolare della mia pescheria di fiducia per avermi suggerito questo piatto,che consiglio di provare.

cucinapergioco risotto scampi e liquirizia

Risotto scampi e liquirizia

 

Ingredienti per 4 persone

300 g. riso carnaroli

12-14 scampi

12 cipolla

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

radice di liquirizia q.b

bisque di scampi o fumetto di scampi

olio evo

Preparazione:

Preparate il bisque di scampi o fumetto,io l’ho preparato con il bisque perché ha un sapore più intenso di scampi.

In una pentola fate soffriggere la cipolla e l’aglio con un filo d’olio,aggiungete il riso e fatelo tostare, poi bagnate con il bisque di scampi ogni volta che occorre, a metà cottura del vostro risotto di scampi e liquirizia, aggiungete  la polpa dei scampi e il prezzemolo tritato, condite con il pepe e continuate la cottura aggiungendo il bisque  ( o fumetto di scampi) all’occorrenza fino alla cottura ultimata.

Impiattate il vostro risotto e prima di servilo spolverate con della liquirizia ( se avete la radice dovete grattugiarla) e se gradite anche un filo d’olio a crudo. Buon appetito 🙂

Annunci

Risotto di Halloween

Risotto di Halloween è un primo piatto che vi  propongo per il giorno di halloween e non solo,è ideale per preparare insieme con i bambini questo piatto, lasciando a loro il compito di decorare il risotto a loro piacere e fantasia

risotto di halloween

 

Risotto di Halloween

 

Ingredienti per 4 persone

300 g. riso

1 kg zucca

12 cipolla

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

parmigiano

brodo vegetale

olio di oliva o burro

Per decorazione del risotto:

rametto di rosmarino

pepe in grani

un po di panna fresca

Preparazione:

Tagliate la buccia della zucca, eliminate i semi, poi tagliatela a pezzettini.

In una pentola mettete la cipolla e l’aglio tritato,aggiungete l’olio e fate soffriggere,aggiungete la zucca tagliata a pezzettini,coprite con un po’ di acqua,condite con il sale,fate cuocere finché diventa una purea,a questo punto aggiungete il riso,prezzemolo tritato,fatelo tostare,aggiungete poco per volta il brodo fino a cottura ultimata,spegnete la fiamma e fate la mantecatura con il parmigiano,burro o olio.

Mio figlio ha decorato il risotto do hallowenn, facendo gli occhi con il pepe, denti con il rosmarino e qualche strisciolina con la panna. Buon Halloween 🙂

Fettuccine al limone

Fettuccine al limone un piatto fresco,leggero con poche calorie,veloce da preparare

cucinapergioco fettuccine al limone

 

Fettuccine al limone

 

Ingredienti per 4 persone:

1 limone non trattato

320 g. fettuccine

100 ml panna fresca

1 spicchio d’aglio

sale,pepe

prezzemolo

parmigiano

80 g. burro

Preparazione

In una padella fate sciogliere il burro,mettete l’aglio a rosolare,aggiungete la buccia grattugiata del limone,la panna,condite con il sale,pepe e fate cuocere per qualche minuto.

Fate bollire le fettuccine in abbondante acqua salata,scolatele e mettetele nella padella del condimento,aggiungete il prezzemolo tritato e spolverate con il parmigiano.

Servite le fettuccine al limone ben calde.

Gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca,un piatto tipico autunnale,molto gradito,condito con burro e salvia che rende questo piatto gustoso nella sua semplicità

cucinapergioco gnocchi di zucca

 

Gnocchi di zucca

 

Ingredienti

300 g. zucca

300 g. patate

1 uovo

30 g. parmigiano

sale

30 g. burro

farina 00 q.b.

2-3 foglie salvia

parmigiano q.b.

Preparazione

Lavate la zucca,asciugatela,eliminate i semi,cuocete la zucca nel forno a 200° per circa 40 minuti,testate con la forchetta per sentire quando è cotta.

Pelate e lavate le patate,tagliatele a cubetti abbastanza grandi,fatele bollire in acqua salata a fiamma moderata per circa 15 minuti,devono risultare cotte ma salde,passate la zucca e le patate ancora tiepidi nello schiaccia patate,lasciate che si raffreddino per bene,aggiungete l’uovo,il sale,il parmigiano e la farina.

Prendete dell’impasto e formate dei cilindri allungati,poi tagliate delle pezzi di circa 2 centimetri,lessate i gnocchi di zucca in abbondante acqua salata,quando vengono a galla ritirateli con una paletta bucata.

In una padella mettete il burro a sciogliere,aggiungete la salvia ,i gnocchi di zucca,fateli insaporire per un po’,impiattate e spolverate con il parmigiano

Risotto cozze e gamberi

Risotto cozze e gamberi e’ semplicemente buono,una ricetta raffinata,si trova il profumo di mare in questo piatto,un bell’inizio per una cena a base di pesce.

cucinapergioco risotto cozze e gamberi

 

Risotto cozze e gamberi

 

Ingredienti per 4 persone

300 g. riso vialone nano

8 gamberi

200 g. cozze

12 cipolla

12 spicchio d’aglio

brodo vegetale o di pesce

prezzemolo

vino bianco

olio di oliva

pepe, sale

Preparazione

In una padella con un filo d’olio mettete l’aglio,le cozze e fatele aprire,quando sono cotte,liberatele dal loro guscio e tenetele da parte per il risotto.

Tagliate la cipolla e l’aglio,fateli soffriggere in una padella con un filo d’olio,aggiungete il riso e fatelo tostare,sfumate con il vino bianco,lasciandolo evaporare e procedete alla cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo all’occorrenza a metà cottura,aggiungete i gamberi sgusciati,le cozze il pepe,sale (se occorre) e continuate la cottura,aggiungendo il brodo quando serve.

A cottura ultimata del risotto cozze e gamberi aggiungete il prezzemolo tritato.

 

 

Gnocchi al sugo

Gnocchi al sugo è una ricetta molto diffusa in Italia, si po’ preparare in vari modi, molto gustosa,i bambini apprezzano tantissimo questo piatto, e non solo loro, con pochi ingredienti si po’ avere un grande e buonissimo piatto

gnocchi al sugo

 

Gnocchi al sugo

 

Ingredienti per 4 persone:

4 patate grandi

1 uovo

10 g. parmigiano

farina q.b.

sale

Ingredienti per il sugo

300 g. sugo di pomodoro

1/2 cipolla

1 spicchio d’aglio

sale q.b

pepe

olio evo

Preparazione del sugo di pomodoro:

In una padella con un po’ d’olio soffriggete l’aglio e la cipolla,aggiungete la passata di pomodoro,condite con sale e pepe e lasciate cuocere per 20 minuti,se serve aggiungete un po’ d’acqua.

Preparazione di gnocchi:

Fate bollire le patate con la buccia, verificate con la  forchetta quando sono cotte, fatele raffreddare un po’ poi sbucciatele e passatele nel schiacciapatate.

Quando le patate sono fredde aggiungete la farina un po’ per volta, l’uovo, il parmigiano grattugiato, il sale, e amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto bello consistente.

Quando la pasta è pronta formate dei lunghi rotoli dello spessore  di poco più di un dito, tagliateli a pezzettini di due centimetri circa, se volete passatele sul rovescio della grattugia premendo o di una forchetta, premendo delicatamente, disponeteli sul piano di lavoro infarinato.

Lessateli in abbondante  acqua salata, quando i gnocchi vengono a gala sono pronti, ritirateli con la paletta. Mettete i gnocchi in un piatto da portata e conditeli con il sugo e una spolverata di parmigiano,i gnocchi al sugo sono pronti, buon appetito 🙂

 

Risotto con Galbanino e prosciutto d’oca

Risotto con Galbanino e prosciutto d’oca è un risotto delizioso ha un sapore delicato,con un leggero retrogusto affumicato dato dal prosciutto d’oca,un ottimo inizio cena che sicuramente soddisferà i vostri palati

cucinapergioco risotto con galbanino e prosciutto d'oca

 

Risotto con Galbanino e prosciutto d’oca

 

Ingredienti per 4 persone

300 g. riso carnaroli

12 cipolla

1 spicchio d’aglio

50 g. prosciutto d’oca

50 g. formaggio Galbanino

burro o olio

brodo vegetale,carota,sedano e cipolla

sale

Preparazione

Preparate il brodo vegetale con carota,cipolla,sedano e sale.

In una padella fate abbrustolire il prosciutto d’oca e tenetelo da parte.

In una pentola con un filo d’olio fate soffriggere la cipolla e l’aglio,aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto,aggiungete un mestolo di brodo e proseguite la cottura continuando a mescolare,aggiungete un mestolo di brodo vegetale all’occorrenza,a metà cottura aggiungete striscioline di prosciutto d’oca abbrustolito,terminate la cottura del risotto,spegnete la fiamma e mantecate il vostro risotto con una noce di burro o olio e formaggio Galbanino.Potete aggiungere a crudo alcuni cubetti di formaggio Galbanino e striscioline di prosciutto d’oca abbrustolito per un sapore più intenso.  ( si può sostituire il prosciutto d’oca  con lo speck )