Tiramisù di cachi

Tiramisù di cachi (Diospyros kaki) un bellissimo frutto che colora il paesaggio autunnale,ma anche buono,si presta molto bene con la crema vellutata del tiramisù, risultando di un dolce raffinato dal sapore delicato

cucinapergioco tiramisù di cachi

 

Tiramisù di cachi

 

Ingredienti per 4 persone

250 g. mascarpone

biscotti savoiardi q.b.

100 g. zucchero

2 uova

1 bicchiere di cognac

acqua q.b.

2-3 cachi

sale

preparazione

1)Aprite i frutti a metà estraendo la polpa dei cachi aiutandovi con un cucchiaio,mettete la polpa in un contenitore e frullate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.

2)Montate i tuorli con lo zucchero con una frusta elettrica o a mano finché diventano chiari e spumosi,poi aggiungete il mascarpone e incorporate per bene.

3)Montate gli albumi con un pizzico di sale finché diventano bianchi e spumosi,incorporate alla crema di tuorli e mascarpone mescolando lentamente dall’alto verso il basso.

4)Mettete il cognac in un pentolino e fatelo bollire per 2-3 minuti per eliminare un po’ del suo alcool,aggiungete un po’ di acqua e tenetelo da parte.

5)Prendete una pirofila o coppette… e cominciate a comporre il vostro tiramisù di cachi,mettendo sul fondo della pirofila uno strato di crema al mascarpone,uno strato di savoiardi inzuppati con il cognac,poi uno strato di crema al mascarpone,qualche cucchiaio di purea di cachi,così via con un altro strato di crema,savoiardi e purea di cachi.

Ponete il vostro tiramisù ai cachi in frigorifero affinché tutti i sapori si amalgamino per bene.

Annunci

Cialda mascarpone e pesca

Vi propongo questa cialda  mascarponee pesca,molto semplice,preparato con la frutta fresca,potete utilizzare la frutta che più gradite.

cucina per gioco cialda con mascarpone e pesca

 

Cialda mascarpone e pesca

 

Ingredienti per 9 cialde

100 g. burro

110 farina

110 zucchero

2 albumi

4 nocepesca

1 bustina vanillina

sale

Per la crema

2 tuorli

200 g. mascarpone

50 g. zucchero

Preparazione

Amalgamate il burro,farina,zucchero,vanillina,sale,tutto assieme finchè diventa una crema,foderate con carta da forno una placa da forno,prendete con un cucchiaio la vostra crema per le cialde e in senso orario formate dei cerchi abbastanza sottili e un po’ distanziati uno dall’altro,infornate a 200° con forno caldo,finchè vedete che il bordo della cialda diventa maroncino,prendete le vostre cialde con una paletta e mettete la vostra cialda sopra un bicchiere capovolto,con le mani cercate di dare la forma del bicchiere alla cialda,facendo pressione leggermente per evitare che rompi.

Preparate la crema di mascarpone,montate i tuorli con lo zucchero finchè diventa una crema bianca e spumosa,aggingete il mascarpone,mescolate per bene,riempite le vostre cialde con la crema di mascarpone,se volete aggiungete qualche fetta di nocepesca.

 

Crostata con mascarpone e mandorle

Crostata con mascarpone e mandorle e’ un dolce rustico,dalla cremosità data dal mascarpone che lo rende morbido,caratterizzato dal sapore deciso degli amaretti,un dolce veloce da realizzare

cucinapergioco crostata con mascarpone e mandorle

Crostata con mascarpone e mandorle

 

Ingredienti per la pasta frolla

250 g. farina 00

120 burro

2 uova

100 g. zucchero

1 butina di vanillina

12 bustina di lievito

Ingredienti per la crema al mascarpone

250 g. mascarpone

200 g. amaretti

2 uova

80 g. zucchero

30 g. mandorle o farina di mandorle

10 mandorle per decorazione

Preparazione

Preparate la frolla amalgamando tutti gli ingredienti,fate l’impasto e avvolgetelo in una pellicola e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero.

Preparate la crema al mascarpone,amalgamando al mascarpone gli amaretti sbricciolati,farina di mandorle o mandorle frullate,le uova lo zucchero,mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema omogenea.

Distendete la pasta frolla a forma rotonda,imburrate infarinate una teglia da crostata,aggiungete la crema al mascarpone,decorate con le mandorle,infornate a 180° per 30-35 minuti circa,lasciatela raffreddare,spolverate con lo zucchero a velo.

 

 

 

Crostata con ricotta e cioccolato

Propongo questo dolce per gli amanti del cioccolato

Cucina crostata con ricotta e cioccolato

 

Ingredienti per 8 persone

 

Pasta frolla

 

400 g di farina 00

 

100 g di zucchero

 

250 g di burro

 

2 uova

 

20 g di cacao amaro

 

1 bustina di lievito

 

sale

 

Ripieno al cioccolato

 

200 g di nutella

 

150 g mascarpone

 

Ripieno di ricotta

 

250 g ricotta

 

80 g zucchero

 

1 uovo

 

Preparazione

 

Per la pasta frolla amalgamate farina uovo burro e tutti gli altri ingredienti,formate una palla avvolgetela in una pellicola,mettete in frigorifero a riposare per mezz’ora, preparate il ripieno di cioccolato amalgamando la nutella con il mascarpone,poi quello di ricotta amalgamando la ricotta,l’uovo e lo zucchero,togliete la frolla dal frigorifero,distendetela a forma di disco,tenendo un po’ della frolla per fare le strisce di copertura.Distendete la frolla in un tegame da crostata,mettete il primo strato di nutella,poi coprite con la crema di ricotta,coprite con le strisce di pasta frolla e infornate a 180° per 30 minuti

 

Frittelle con crema al mascarpone

Una ricetta di sucuro successo

Cucina frittelle con mascarpone

Ingredienti:

250 gr farina 00

250 ricotta di mucca

150 gr di zucchero

3 uova

2-3-arance

un cucchiaino di rum o liquore

1/2 bustina di lievito abbondante

zucchero a velo vanigliato

un pizzico sale

olio per friggere

Ripieno crema al mascarpone

100 gr di mascarpone

1 uovo

50 gr zucchero

Preparazione frittelle

Mettere la farina in una terrina, aggiungere le uova,aggiungere la ricotta,zucchero,lievito, la spremuta d’arancia,liquore e sale.

Amalgamare bene l’impasto,se risulta troppo liquido si aggiunge dell’altra farina,se troppo denso aggiungere altra spremuta d’arancia,l’impasto deve risultare ne troppo liquido ne troppo denso.Lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

In una padella mettere abbondante olio,prima di friggere controllare che l’olio sia caldo,procedere alla frittura delle fritelle aiutandovi con due cucchiai.

Preparazione crema al mascarpone

In una ciottola mettete il tuorlo con 30 gr di zucchero,montate con una frusta a bagnomaria fin che diventa una crema soffice e spumosa,in un altra ciottola montate l’ albume a neve con 20 gr di zucchero.Alla crema di tuorli aggiungete il mascarpone mescolando lentamente, incorporate anche l’ albume montato mescolando  dall basso verso l’alto.

Riempite le frittelle con la crema al mascarpone aiutandovi con un saccapoche.

Spolverate con zucchero a velo

Tiramisu all’ananas

Dolce delicato e leggero

Cucina tiramisu con ananas1

Ingredienti

200 gr savoiardi

250 mascarpone

2 uova

100 gr zucchero

500 gr ananas sciroppato

Preparazione

In una ciottola mettete i tuorli con 80 gr di zucchero,montate con una frusta a bagnomaria fin che diventa una crema soffice e spumosa,in un altra ciottola montate gli albumi a neve con 20 gr di zucchero.Alla crema di tuorli aggiungete il mascarpone mescolando delicatamente,incorporate anche gli albumi mescolando delicatamente dall basso verso l’alto, separate l’ananas  dallo sciroppo che userete per inzuppare i savoiardi.

Cucina tiramisu con ananas

In una pirofila o un altro contenitore che desiderate utilizzare,cominciamo a mettere un primo strato di savoiardi che avete immerso nello sciroppo velocemente,poi aggiungete uno strato di crema al mascarpone e dell’ananas tagliato a cubetti,si continua con un altro strato di savoiardi e si termina con un ultimo strato di crema al mascarpone,decorando a vostro piacimento,fatelo riposare in frigorifero almeno per 4-5 ore prima di servirlo.

Dolcetti ai pavesini

Docetti facili da realizzare

Dolcetti ai pavesini

Ingredienti per 20 dolcetti

Pavesini

2 cucchiai di mascarpone

1 cucchiaio di nutella

farina di cocco

latte

Preparazione:

Amalgamare il mascarpone con la nutella,immergiete velocemente un pavesino nel latte, spalmate la crema al mascarpone,sovraporre l’altro pavesino sempre immerso nel latte,passare ora il dolcetto nella farina di cocco.

i dolcetti sono pronti