Torta mele e meringa

Torta mele e meringa è complessa nella preparazione,però deliziosa al palato e adatta per un’occasione speciale

Con questa ricetta partecipo al contest “La Mia Torta di Mele: tra sapori e tradizioni

cucinapergioco torta mele e meringa

Torta mele e meringa

Ingredienti per la frolla

250 g. farina 00

100 g. zucchero

100 g. burro

1 uova grande

un pizzico di lievito per dolci (1/2 cucchiaino circa)

un pizzico di sale

Ingredienti per la crema al limone

1/2 litro latte

2 tuorli

100 g. zucchero

30 g. farina

1 buccia di limone

Ingredienti per la meringa

2 albumi (60 g.)

120 g. zucchero

un pizzico di sale

2 cucchiaini succo di limone

Ingredienti per la purea di mele

600 g. mele golden

50 g. zucchero

cannella

Preparazione pasta frolla

Lasciate ammorbidire il burro,disponete a fontana la farina con lo zucchero,poi aggiungete il burro,uovo,poi tutti gli altri ingredienti.Amalgamate gli ingredienti e lavorateli brevemente,avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero.Stendete la pasta con un mattarello ottenendo una sfoglia sottile ma non troppo. Mettete la pasta sfoglia in una tortiera rotonda a cerniera precedentemente imburrata e infarinata, alzando i bordi della frolla in modo da poter riempire la crostata con gli altri ingredienti del ripieno.

Preparazione crema

In una pentola lavorate i tuorli con lo zucchero, aggiungete poco a poco la farina, amalgamate per bene. Versate poco per volta il latte bollente in cui avete messo la buccia di limone. Ponete sul fuoco la vostra crema e continuate a mescolare fino a quando la crema risulta bella densa. Mettete la vostra crema in una terrina e lasciatela raffreddare, mescolatela ogni tanto per evitare che si formi la pellicola sulla superficie.

Preparazione purea di mele

Sbucciate le mele,tagliatele a cubetti,mettetele in una padella con lo zucchero e una spolverata di cannella,fate cuocere finché le mele diventano  morbide,a fine cottura frullate le vostre mele con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una purea.(scolate le mele da loro sugo)

Preparazione meringa

Montate gli albumi in una ciotola, possibilmente di vetro, a neve con un pizzico di sale, quando gli albumi cominciano a diventare spumosi aggiungete lo zucchero un poco per volta,poi il succo di limone, continuando a montare, finché la meringa  sarà ben montata, spumosa, provate a inclinare la ciotola,la meringa deve restare ferma senza colare.

Quando tutti gli ingredienti si sono raffreddati,prepariamo la nostra torta di mele e meringa.

Prendete la vostra tortiera con la pasta frolla e fate un primo strato di purea di mele,poi uno strato di crema al limone,infornate a 180° a forno statico già caldo per 40-45 minuti deve risultare dorata sui bordi.

Quando è pronta ritiratela e lasciatela raffreddare per bene,poi aggiungete alla vostra torta di mele la meringa,che va sfumata usando uno sfiammatore,decoratela a vostro piacimento,io l’ho decorata con delle mele caramellate.

Con questa ricetta partecipo al contest “La Mia Torta di Mele: tra sapori e tradizioni

Ricettedalmondo.it

Annunci

Cheesecake ai lamponi

Visto che è arrivata la primavera, essendo la stagione dei ,,Frutti di Bosco” ho pensato di proporvi Cheesecake ai lamponi, un dolce che non richiede la cottura, leggero e cremoso, questo dolce è una delizia per il palato.

cucina per gioco cheescake ai pamponi

Cheesecake ai lamponi

Ingredienti

Per la basse:

250 g. biscotti secchi

150 g. ricotta

50 g. burro

2,3 cucchiai di latte

 

Per la crema:

300 g. yougrt greco

3 albumi ( 100 g. )

150 g zuccherro

10 g. colla di pesce

 

Per la decorazione

150 g. lamponi

2 g. colla di pesce

3 cucchiai di zucchero

 

Preparazione:

Frullate nel mixer i biscotti, poi unite la ricotta, il burro amorbidito e frullate il tutto.Stendete il composto in un stampo a cerniera.

Mescolate gli albumi con lo zucchero, montate a bagnomaria con la frusta elettrica, finchè gli albumi sono densi. Fate intiepidire con acqua fredda. Scaldate il latte, sciogliete la colla di pesce e amalgamate allo yourt, poi incorporate gli albumi montati e mescolate tutto dall’ alto vero basso. Versate la crema nello stampo e livellatela, mettete il dolce per qualche ora in frigorifero a finchè la crema si addensa.

Preparate la decorazione, cuocete a fiamma bassa i lamponi con lo zucchero. Frullate fino a creare una salsa poi unite il foglio di gelatina e mescolate per bene. Lasciare intiepidire e versate sulla Cheescake . Decorate la Cheescake di lamponi come più vi piace.

 

cucina per gioco cheescake ai lamponi

Crostata scomposta con crema al limone e meringa

E un dessert squisito e raffinato con un fondo frolla sbriciolata e una delicata crema al limone coperta da una soffice meringa,una vera squisitezza per i palati,ne vale la pena di provare

 cucina per gioco crostata scomposta con crema al limone e meringa

Crostata scomposta con crema al limone e meringa



Per la base della crostata


250 g farina

 

85 g di burro

 

1 uovo

 

20 g cacao

 

30 g zucchero

 

un pizzico di sale

 

Per la crema al limone


La buccia e il succo di 4 limoni (se non vi piace sentire i pezzetti della buccia,potete passare la crema prima di usarla per la torta)

 

90 g di maizena

 

600 ml di acqua

 

4 tuorli d’uovo

 

175 g zucchero

 

Per la meringa


5 albumi d’uovo

 

250 g zucchero

 

Preparazione


Per la frolla mettete in una ciotola la farina,il burro,l’uovo e tutti gli altri ingredienti e impastate con le mani finchè assomiglia a del pane sbriciolato,su una placca da forno ricoperta da carta da forno metteteci le briciole di pasta frolla,infornate a 180° per 10-15 minuti,toglitela dal forno e lasciatela raffreddare.

 

Prepariamo la crema ,mescoliamo il succo di 4 limoni con la maizena.Mettiamo sul fuoco un pentolino e portiamo l’acqua ad ebollizione,aggiungiamo il mix di limone più maizena e mescoliamo fino a che non diventa bello denso,di una buona consistenza.Rimuoviamo dal fuoco e lasciamo raffreddare un poco,appena è abbastanza fredda ma non troppo aggiungiamo l’uovo precedentemente mescolato con lo zucchero,e mescoliamo bene,rimettiamo sul fuoco e mescoliamo per qualche minuto.

 

Prepariamo la meringa montando i bianchi d’uovo con la frusta elettrica o planetaria e iniziamo ad aggiungere lo zucchero un cucchiaio alla volta.

 

Prepariamo la composizione della crostata mettendo delle briciole di pasta frolla poi coprite con la crema al limone e in fine con la meringa,se desiderate fare il composto nelle coppe o in un calice da gelato